Festival internazionale del folclore

La cittadina di Cupramontana ogni anno torna ad offrire tanto ai residenti quanto ai turisti uno spettacolo unico nel suo genere: il Festival Internazionale del Folclore. Le sue strade vengono letteralmente invase da costumi, balli e canti di gruppi folcloristici provenienti da tutto il mondo.

Il Festival Internazionale del Folclore si svolse per la prima volta nel 1996. Ogni anno da allora si ripete con la stessa intensità, grazie all’attenta organizzazione del Gruppo Folcloristico Massaccio, sostenuto dal Comune di Cupramontana.
Durante lo svolgimento del festival si susseguono esibizioni di musicisti, balli di gruppo e molto altro ancora.
La città diviene un punto di incontro, di scambio di idee fra culture differenti e un colorato palcoscenico ricco di sfumature. Etnie differenti e usi diversi rendono Cupramontana un punto di riferimento per la fusione e la comprensione di usi e costumi differenti.

Al Festival Internazionale del Folclore partecipano un gran numero di gruppi folcloristici provenienti da ogni angolo del pianeta.
Persone appartenenti a culture totalmente differenti le une dalle altre si ritrovano in questa piccola ma accogliente cittadina per proporre al pubblico parte della loro storia mediante canti, balli e costumi tipici del popolo al quale appartengono.
E’ una vera e propria kermesse culturale, particolarmente amata da chi sostiene che le tradizioni debbano essere mantenute per non perdere le proprie radici. Senza dubbio risulta essere un’occasione da cogliere e sfruttare per conoscere nuovi usi e costumi tradizionali e magari desueti che raccontano la storia di ogni Paese, e tutto ciò senza arrivare troppo lontano da casa.

Per maggiori informazioni visitare il sito: www.massaccio.com

Quando: ultima settimana di luglio.