Cupramontana, capitale del Verdicchio

Situato nel cuore delle Regione Marche a 505 metri sul livello del mare, Cupramontana è il luogo ideale per un soggiorno rilassante, buon cibo e buon vino, per una vacanza attiva, sportiva o culturale.

Cupramontana: Sagra dell' Uva

Cupramontana Cupramontana
Durata: 4 Giorni
La Sagra dell' Uva è tra le prime in Italia in ordine di tempo, si tiene nella prima domenica di ottobre e sabato, venerdi e giovedi precedenti. Gli elementi caratteristici della civilta' contadina vengono riproposti con accoglienza calorosa: i balli tra

La tradizione della sagra dell'uva ha una storia molto lunga, che risale al Piceno e ai riti romani. Le celebrazioni in questione erano infatti la Liberalia, la Vinalia, che celebravano il nuovo vino e il verificarsi di favorevoli condizioni meteorologiche per l'uva, e la Meditrinalia, che aumentava l'uva e il vino come sostanze medicinali.
Questo è forse il segreto del successo della sagra dell'uva di Cupramontana, la più antica delle Marche e una delle prime in tutta Italia (dal settembre 1928).

Se la prima edizione vide la celebrazione solo di domenica, i giorni sono andati gradualmente aggiungendosi fino alla forma attuale, in cui la Sagra dell'Uva si celebra dal giovedí alla domenica del primo fine settimana di ottobre.

Edizione dopo edizione, la Sagra è cresciuta e si è raffinata, variando le attività ogni giorno. Ad esempio, il sabato pomeriggio è dedicato al Palio della Pigiatura. Le squadre di Cupramontana e dei villaggi circostanti, normalmente composte da tre persone, pigiano l'uva a piedi nudi, esattamente secondo la tradizione; chi preme di più in un dato momento vince il premio del comune vincitore del Palio.
Le serate di venerdì e sabato sono di importanza nazionale per le esibizioni musicali dei cantanti.

Verdicchio e uva sono presenti in ogni modo possibile: nella tradizionale apertura con la fonte del Verdicchio, nei laboratori, nelle degustazioni, nelle decorazioni degli stand e, naturalmente, nei manifesti che cambiano ogni anno e che, come vere opere d'arte, contengono l'anima di Cupramontana.

Il momento clou è la processione di carri allegorici di domenica pomeriggio. Il risultato di molte ore di lavoro che i giovani di Cupramontana dedicano con passione e amore alla costruzione dei carri. Questi carri allegorici non sono solo un elemento colorato per mostrare talenti artistici e umoristici, ma anche un piccolo palcoscenico per temi attuali.

Nel corso degli anni, la sagra dell'uva è diventata un evento imperdibile, non solo per i Cuprensi, ma per tutti i comuni circostanti.

Hai bisogno di aiuto o maggiori informazioni?

+39-0731-786811 info@sagradelluva.com
Informazioni
  • Fondazione Sagra dell' Uva
    Via Nazario Sauro 1, 60034 Cupramontana
  • Facebook: Sagra dell' Uva
  • Ingresso a pagamento venerdì, sabato e domenica

Contattaci

  • Ufficio Turistico
    Corso Leopardi 59 | 60034 Cupramontana
  • +39-0731-780199
  • turismo@cupramontana-accoglie.it
  • Restiamo connessi